L’Orchestra di Piazza Vittorio va in Irpinia

30 settembre 2017

E’ in programma sabato prossimo – 30 settembre – presso l’Auditorium dell’Istituto Comprensivo “Pasquale Stanislao Mancini” di Ariano Irpino (località Cardito) il concerto dell’Orchestra di Piazza Vittorio.

L’appuntamento è per le ore 20,00.

La manifestazione rientra nel progetto “Irpinia Music Day”, finalizzato alla promozione del territorio, ed è sostenuto dalla Fondazione Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo, la quale ha organizzato l’evento con la collaborazione della Provincia e del Comune di Ariano Irpino.

“L’essenza di questa compagine di musicisti, – afferma il Prof. Avv. Emmanuele F. M. Emanuele della Fondazione Terzo Pilastro – è la concreta manifestazione del sogno che ispira l’operato della nostra istituzione: un insieme di artisti provenienti da tutto il mondo, che hanno trovato nella musica la via per il loro riscatto sociale ed anche la maniera privilegiata di dar vita ad uno scambio proficuo di storie, esperienze, culture differenti, tutte sfociate in composizioni originalissime e mai uguali. Ed il tema del viaggio e della terra straniera, leit motiv del concerto ‘L’Isola di Legno’, è espressione dei valori che muovono la Fondazione, ossia l’apertura verso i Paesi a noi limitrofi del Sud del Mondo, l’incontro tra popolazioni diverse ma con un’antica tradizione comune”.

L’Orchestra di Piazza Vittorio presenta dunque in concerto il disco che è il risultato di un lavoro lungo quindici anni nonché la fotografia del percorso musicale del gruppo sulla forma canzone. I musicisti dell’OPV sono autori ed interpreti di queste canzoni, che parlano di loro e che assomigliano a loro.  L’Orchestra si basa su due aspetti fondamentali: il Viaggio e l’Incontro. Il viaggio dei musicisti dalla terra natia verso Roma. L’incontro dei musicisti e dei loro repertori. Il viaggio dell’Orchestra per strade nuove, in tour in Italia e nel mondo.