A Roma in novembre i mondiali di scherma paralimpici

Oltre 300 atleti di 43 Paesi diversi saranno i protagonisti dei Campionati Mondiali di Scherma Paralimpica che si terranno a Roma, dal 6 al 12 novembre. Tra loro, anche gli atleti della nazionale azzurra, reduci dai successi iridati di Eger 2015 e Rio 2016. L’evento si svolgerà presso l’Hilton Rome Airport, dove saranno installate ben 18 pedane.
Sostenitore dell’iniziativa è la Fondazione Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo, nella persona del Presidente Emmanuele F. M. Emanuele, grande appassionato di scherma e fautore dello sport paralimpico. Con la maglia azzurra sarà in prima linea Bebe Vio, la quale (così come ha fatto Emanuele) ha voluto ricordare come questa manifestazione sia solo una parziale consolazione per la perdita delle Olimpiadi (e Paralimpiadi) del 2024 a Roma.