Giacomo Amato “rivive” all’Accademia di San Luca

Giovedì 07 dicembre 2017 alle ore 17:30, presso Palazzo Carpegna, sede dell’Accademia Nazionale di San Luca, si terrà la presentazione del volume «Giacomo Amato. I Disegni di Palazzo Abatellis. Architettura, arredi e decorazione nella Sicilia Barocca» a cura di Sabina de Cavi, De Luca Editori d’Arte, Roma 2017. Introdotti dal Professor Francesco Moschini, Segretario Generale dell’Accademia Nazionale di San Luca, interverranno il Professor Avv. Emmanuele F. M. Emanuele della Fondazione Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo (istituzione che ha promosso la realizzazione del volume), la Professoressa Claudia Conforti,  la Professoressa Simonetta Prosperi Valenti Rondinò e il Professor Riccardo Lattuada. Sarà presente la Professoressa Sabina de Cavi, curatrice del volume.

Giacomo Amato (1643-1732), fu il principale architetto del barocco palermitano, la cui vita collegò due secoli fondamentali per lo sviluppo dell’arte siciliana e per la sua internazionalizzazione.