A Pescina risorge casa Silone

Rivivrà, grazie alla Fondazione Terzo Pilastro-Italia e Mediterraneo, la casa natale di Ignazio Silone a Pescina, in provincia de L’Aquila. L’intervento, approvato a fine anno insieme al Bilancio comunale, rientra in un più ampio progetto che prevede anche la creazione di un parco letterario dedicato al grande scrittore nato nel 1900 e morto nel 1978.

Il 13 gennaio 1915 la casa fu distrutta dal terremoto di Avezzano che provocò nella sola Pescina 3.500 vittime tra le quali la madre dello scrittore, che si salvò miracolosamente, e altri suoi familiari.